News: SAVIANO VATTENE
(Categoria: ITALIA)
Inviato da altrestorie
giovedì 16 ottobre 2008 - 13:33:00

saviano.jpgSILVIO BERLUSCONI. Egregio direttore, vorrei rincuorare Roberto Saviano e dirgli di tenere duro, di non cedere alle minacce della camorra. Abbiamo ripulito Napoli e la Campania dai rifiuti; intendiamo agire con la stessa determinazione per liberare l'intero Mezzogiorno dalla camorra e dalla criminalità organizzata. Ai giovani talenti come Saviano dobbiamo tutti una civile gratitudine: ma il Governo gli deve qualcosa di più. Deve garantirgli il diritto a non avere paura, la tutela più completa della sua incolumità. E su questo prendiamo assoluto impegno.
repubblica.it


Fa piacere che il premier si sia interessato dell'incolumità di Saviano. fa piacere che intende ripulire il sud dalla mafia.
Da dove parte? Da Cuffaro e Dell'Utri? Gli sentiremo mai dire la parola mafia, parlare di lotta alla mafia, di quale strategia? Eh già, perchè qualcuno ricorda di avere mai sentito Berlusconi pronunciare la parola "mafia"? Invece gli abbiamo sentite magnificare Dell'Utri e Mangano chiamandoli eroi. In effetti sono due che sono stati condannati dal tribunale della Repubblica, il cui governo è appunto guidato da  Berlusconi per relazioni con la mafia. Dell'Utri per associazione esterna, Cuffaro per favoreggiamento a singoli mafiosi (distinzione davvero curiosa). Qualcuno si ricorda dell'intercettazione tra Cuffaro e Berlusconi, in cui il cavaliere ribadiva sostegno e stima a Totò vasa vasa?
Non è un sindaco di centrodestra, Vittoria in Sicilia, che ha deciso di toglire il nome di Pio LaTorre ad una piazza per intitolarla ad un generale fascista? Non risulta che il premier sia in qualche modo intervenuto per richiamare all'ordine il sindaco. Potrà sembrare una cosa di secondo ordine, ma racconta che idea hanno della lotta alla mafia una buona parte delle istituzioni di questo curioso paese.

Quindi Berlusconi di che parla? In che modo vuole rassicurare Saviano se le istituzione di questo paese sono piene di tangentari, mafiosi, piduisti? In che modo dovrebbe sentirsi garantito Saviano? Questo è un paese di merda. Perchè la gente esprime sostegno a Saviano ma poi vota Cuffaro e dell'Utri.
E le due cose non sono conciliabili.
Perchè un cittadino normale dovrebbe rifiutarsi di votare per costoro che invece raccolgono voti a caterve. Le parole sono sempre belle, ma poi contano i fatti. Le chiacchiere se le porta il vento, e quelle di Berlusconi, ma anche di Napolitano e di tanti politici sono appunto chiacchiere per gli stolti.
Prendendo ad esempio la Campania vediamo che il coordinatore di FI, noché sottosegretario, Cosentino, l'ex ministro, attuale deputato, il potente Landolfi, più il presidente della Regione Bassolino sono inquisiti per fatti di camorra. Non abbiamo sentito nessuno, né a destra, né a sinistra, invocarne le dimissioni come opportune se non doverose.
Perchè mai Saviano si dovrebbe fidare di quelle istituzioni controllate da individui simili? Perchè mai dovrebbe rischiare il sacrifico per un simile paese? Io credo che abbia fatto già più di quanto gli si potesse chiedere. Perciò Saviano stati a sentire a me, vattene...scappa via, salvati. I sacrifiici di Falcone , Borsellino, Ambrosoli, Chinnici, Montalto, Giuliano, Livatino....non sono serviti ...non servirebbe manco il tuo.
Preferisco personalmente saperti in vita in qualche posto lontano, da uomo normale. Ma vivo.  

giuseppe galluccio 16/10/08




Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.1533 )


Render time:0.0549sec0.0087di queries.queries DB17. Memoria in uso:1,652kb