News: ANDREOTTI E' STATO CONDANNATO
(Categoria: )
Inviato da ferocibus70
mercoledì 28 marzo 2007 - 23:05:08

 
Si continua a ripetere la bugia che Andreotti è stato assolto. Nonzignore!!
Andreotti è stato condannato, ma il reato è stato dichiarato perscritto. La cosa è profondamente diversa...fuori che per qualche forzitaliota sofferente.
giuseppe galluccio 28/3/07
 

 
Se ripeti una menzogna all'infinito questi per molti diventerà la verità. E' quanto è accaduto con la condanna di Andreotti. Ieri sera a Markette c'era Sgarbi che, pur presentando un quadro, trovò il modo di lanciarsi in uno dei suoi violenti attacchi alla magistratura. Per dimostrarne l'incapacità, fra le altre cita i soldi spesi per accusare Andreotti che alla fine è stato assolto. Ma chi non si ferma all'informazione di regime sa benissimo che Andreotti non è stato assolto, ma condannato. Solo che la magistratura, in questo caso si per scelta politica, pur avendo trovato provati i legami con la mafia, li ferma al 1980 per cui quei reati sono prescritti.
Dire che Andreotti è stato assolto è un falso assoluto. Poichè viene da un politico, che conosce le sentenze, la buonafede è da escludere.
La disinformazione iniziò fin dall'uscita della sentenza della cassazione che chiudeva la vicenda. La sentenza confermava sostanzialmente quella di appello che stabiliva che Andreotti colpevole, anzi si lanciava in giudizi molto più duri, ma salvava il senatore dalla galera.
Tutta l'informazione, con l'avallo della sinistra gridò all'assoluzione. O i più pudichi evitarono di attaccare la magistratura sapendo di mentire. Ma qualcuno se ne fregò e chiese perfino la testa di Caselli sostenendo che questi aveva imbastito un processo che era un puro teorema frutto di odio politico. I nomi sono quelli dei soliti noti..i Bondi, Schifani, Ferrara, Sgarbi, Vespa e compagnia di giro della destra fascista ed indecente di questo paese.
Ma anche molti a sinistra si congratularono con il senatore per l'assoluzione (sic!!)
Risentendo Sgarbi ieri sera ripetere le stesse menzogne per l'ennesima volta tocca ripetere anche a me la verità.
Andreotti è stato condannato, è colpevole, colpevolissimo.
In un paese decente sarebbe in galera, o almeno fuori dalla scena politica, in Italia viene anche considerato un "padre della patria".
Roba da vomito.
La mia, la nostra voce è limitata, ma non ci stancheremo di gridare la verità finchè avremo fiato. Credo sia dovere di tutti quelli che leggeranno questo articolo gridare a loro volta la verità per opporsi alle menzogne dell'informazione dominante che ormai tratta i cittadini da dementi.
Senza un 'informazione decente le scelte, che sono frutto della consapevolezza, saranno sempre falsate. Io continuerò a ripetere, come un tormentone che Andreotti è stato condannato e pertanto è mafioso.
Non per antipatia al vecchiaccio, ma per amore di verità.

giuseppe galluccio 28/3/07


Il video con L'analisi dei fatti di Travaglio
Andreotti sputtanato dalle Iene Guarda il video delle Iene eccellente
Condannato anche per calunnia
La sentenza di appello
Andreotti è stato condannato

Leggi anche :
http://www.rainews24.rai.it/Notizia.asp?NewsID=39550
http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/andreotti.html
 



Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.290 )


Render time:0.1702sec0.1226di queries.queries DB17. Memoria in uso:749,936b