News: LE BUGIE DI RENZI SU MARCHIONNE
(Categoria: FACCE DI CULTO)
Inviato da altrestorie
mercoledì 10 ottobre 2012 - 13:32:12





renzi-mattel.jpgIeri nel videoforum di Repubblica con Giannini, Renzi "alla domanda di Giannini se non fosse pentito di aver espresso giudizi positivi su Sergio Marchionne, Renzi risponde: "Non ho cambiato idea io, è Marchionne che ha preso in giro lavoratori e politici dicendo una cosa che non avrebbe fatto". "Non ho mai immaginato Marchionne come modello di sviluppo per l'economia - continua - andava ai congressi Ds dove c'erano D'Alema e Bersani, e Bertinotti ne parlava come il borghese buono".
(fonte La Repubblica)



Risposta bugiarda, visto quello che diceva nel 2011, quando Bersani già criticava Marchionne ed era altrettanto chiaro che Marchionne non intendeva investire un cent in Italia.
basta leggere questo brano sotto con le dichiarazioni di bersani e renzi per avere l'idea delle capriole di Renzi

Poi è stata la volta del leader del Pd Pier Luigi Bersani, che ai microfoni del Tg3, a proposito delle ultime dichiarazioni dell'ad Fiat ha detto che "Marchionne saprà pure prendere la misura alle auto, ma misurare le parole non lo sa fare". Bersani chiede a Marchionne di spiegare come investirà i 20 miliardi promessi nel piano Fiat.
Di parere diametralmente opposto al segretario è Matteo Renzi, sindaco di Firenze, che ai microfoni del TGLA7 dichiara: "Io sono dalla parte di Marchionne. Dalla parte di chi sta investendo nelle aziende quando le aziende chiudono. Dalla parte di chi prova a mettere quattrini per agganciare anche Mirafiori alla locomotiva America". "Andrò alla direzione di giovedì - aggiunge il sindaco di Firenze, leader dei rottamatori - ma spero che Bersani non chiacchieri di aria fritta, ma dei problemi degli italiani. Non chiacchieri dell'inciucio con Fini, ma del futuro del Pd. Il Pd è credibile - incalza - se smette di inseguire i falsi problemi. Provi concretamente a dire "ok, Berlusconi ha fallito" ma dicendo agli italiani quali sono le nostre soluzioni per ripartire".
(fonte Il Corriere della Sera)
E' evidente che lo pensava modello di sviluppo, come invece oggi nega. Ed è evidente quanto fosse appiattito sul manager oggi abbastanza in disgrazia, perchè la Fiat crolla e Moody's la decalssa pure!
Ma davvero c'è gente che nel centrosinistra dà credito a questo nulla pneumatico che si fa scrivere le battute ede i pensieri da Gori, ex mediaset, ex ghost writer di Berlusconi?? davvero il possibile leader di centrosinistra deve essere un altro tappetaro, anche se in 16mo,come Berlusconi??

Renzi che usa spregidicatamente il web deve sapere che proprio grazie a questo le bugie hanno le gambe cortissime perchè è facile ritrovare dichiarazioni precedenti, e smascherare bugie ed incoerenza!






Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.3169 )


Render time:0.0623sec0.0061di queries.queries DB17. Memoria in uso:1,630kb