News: LE ASSURDE LEGGI SI UNO STATO PRONO AL POTERE DEL VATICANO
(Categoria: NO CHIESA)
Inviato da ferocibus70
lunedì 28 luglio 2014 - 10:09:33


 

papa_pietra.jpgHo ascoltato stamani a radio Capital una notizia assurda che mi ha fatto sobbalzare e vergognare ancora di più di essere italiano.
Paese di Bibiana (TO) c'è un asilo nido paritario, tenuto dai preti ovviamente. Il comune costruisce un nuovo asilo, con la spesa di 1,5 milioni di euro. Ma l'asilo nuovo non può aprire perchè un'assurda legge prevede che se in un paese di tot abitanti (non so quale sia il numero preciso), se c'è già una scuola paritaria, questa deve dare l'autorizzazione all'apertura della nuova scuola.
 



 
Non ci vuole un grande acume per capire l'assurdità di una simile norma. E quando mai l'asilo paritario darà il permesso per un asilo concorrente che toglierebbe clienti e quindi soldi? Che la laicità dello Stato garantita dalla Costituzione, fosse spesso bellamente ignorata, per favorire il Vaticano si sapeva. ma che si arrivasse a tal punto, cioè a sottomettere alla Chiesa una decisione di un organo istituzionale, come è il comune, francamente credo lo sapessero in pochi.
Ed è tutto da leggere l'articolo apparso sul sito della diocesi di Pinerolo a cui appartiene il comune in questione. Articolo apparso come lettera firmata da presunte madri di bambini dell'asilo dei preti. Ovviamente senza alcun nome. Che ovviamente chiedono che non si apra l'altro asilo perchè quello dei preti funziona benissimo ed avrebbe bisogno di essere ristrutturato e potenziato. Della serie è fatiscente ed inadeguato.
Provassero a sentire quelli che non vogliono mandare il figlio dai preti e/o che non possono permettersi la retta!! Poi magari se ne riparla.

Sappiamo che già le scuole paritarie finanziate dallo Stato sono una violazione del dettato costituzionale che prevede che le scuole private non devono avere alcun aggravio di spesa per i cittadini. Sappiamo che si sono fatte leggi ad hoc per evitare che la chiesa paghi l' IMU (o come caxxo si chiama ora). Sappiamo che esiste un meccanismo truffaldino che in pratica dà la stragrande maggioranza dell'8x1000 alla chiesa cattolica. Perciò mi chiedo quanto ancora ci deve costare questo Vaticano. Dire che sono incazzato nero per questa notizia è poco. Chi avrà la bontà di leggerla la faccia girare. Perchè non sarà possibile nessun cambiamento vero in questo paese se non ci si libera del giogo pesante e secolare del Vaticano.
Purtroppo Renzi, che è un 'avanzo di sagrestia, sembra l'uomo meno adatto per per la liberazione dall'oppressione religiosa.
Nè questo papa che sembra voler avviare un nuovo corso con una chiesa povera che ritorni all'origine del messaggio cristiano sembra voler rinunciare ai miliardi che i cittadini debbono versare, in un modo o nell'altro, volenti o nolenti, alla chiesa.






Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.3592 )


Render time:0.0611sec0.0408di queries.queries DB17. Memoria in uso:744,776b