News: DI EVASIONE, ILLEGALITA' , CORRUZIONE, NON SI PARLA .
(Categoria: POLITICA)
Inviato da altrestorie
giovedì 18 gennaio 2018 - 19:01:23


 

evasione-fiscale.jpgLa campagna elettorale si sta giocando su temi di pancia. Immigrazione soprattutto e sicurezza . Entrambe diminuite, ma percepite come emergenze, grazie al lavoro di partiti che soffiano sul fuoco (fascisti, lega, m5s!). In questi anni ci hanno fatto digerire un mucchio di merda perchè "la crisi economica". Che c'è. Per fronteggiarla si è ricorso a tagli ed aumenti  della tassazione, facendo ricorso a quella indiretta, cosi la gente si rende meno conto. Ma i tagli agli sprechi veri come le centinaia di enti inutili, i privilegi dei deputati, le pensioni da decine di migliaia di euro che per non essendo cifre colossali, restano cifre nell'ordine di svariati miliardi. Così mancano i soldi per investimenti, per migliorare trasporti, sanità (comunque un 'eccellenza), scuola, cultura. Insomma per fare politiche che possano aiutare ad uscire dalla crisi, rimettendo magari denaro in circolo.
Eppure se solo si volesse la soluzione è a portata di mano. Credo che qualunque osservatore senza pregiudizi, con un minimo di cervello e di conoscenza del paese sa quali sono i nodi principali, da cui partire. Le mafie l'illegalità diffusa, la corruzione, l'evasione fiscale. Problemi strettamente interconnessi.  



Le cifre per mafia corruzione ed illegalità sono difficili da quantificare e, come per le mafie, spesso aleatorie, come si può leggere QUI, ma parliamo sempre di decine centinaia di miliardi. Invece per l'evasione fiscale è più o meno certo che parliamo di centinaia di miliardi , all'anno, sottratti alla collettività. Quindi se non si parte da questi temi, si raccontano balle. Nessuno in questa campagna elettorale parla di evasione fiscale e dei modi per venirne fuori. Si parla di ridurre le tasse. ma l'unico modo per ridurle è che le paghino tutti, o quasi. Una quota di evasione è fisiologica, ma in Italia si stima sia intorno al 30%. Sproporzionata rispetto alla media UE. Con il risultato che chi le paga si dissangua, chi non le paga (sostanzialmente professionisti, commercianti, partite iva, si ingrassa ai danni della restante parte della popolazione. Intollerabile.
La soluzione?
Portare in Italia la legislazione americana in materia, che ritiene l'evasione reato gravissimo, perchè lo è. Manette comprese . Confisca di tutti i beni compresa. Contestualmente si possono ridurre le aliquote. Non c'è nessun altro modo per reperire ricchezza e rimettere in moto il paese. Nessuno fa un fiato. Tutti promettono benefit (niente tasse universitarie, tassazione al 23, reddito di cittadinanza. Nessuno dice dove prende i soldi.
Insomma per l'ennesima volta ci stanno coglionando. Tutti anche quelli che gridano onestà onestà .






Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.4129 )


Render time:0.0411sec0.0073di queries.queries DB17. Memoria in uso:1,649kb