News: UN 'ALTRA STRAGE NEGLI USA. DIRETTA CONSEGUENZA DELLE TROPPE ARMI IN GIRO
(Categoria: ITALIA)
Inviato da altrestorie
giovedì 08 novembre 2018 - 17:17:44


Un uomo armato è entrato in un locale vicino a Los Angeles e ha sparato sulla folla causando 13 morti. A riportarlo è lo sceriffo della contea Geoff Dean che ha sottolineato: “Tra le vittime anche l’attentatore e un nostro agenteAlmeno altre 10 persone, inoltre, sarebbero state ferite. “Quando gli agenti sono entrati nel club, il sospetto era già morto”, ha detto ancora lo sceriffo precisando di aver trovato una “scena terrificante, con sangue dappertutto”. L’aggressore non è ancora stato identificato. (ilfattoquotidiano)  

Ecco le conseguenze della libera vendita di armi. Negli USA nel 2015 ci sono stati 15 mila morti. Una guerra . E nel 2017 il tasso di reati violenti è in crescita. Alla faccia salvini non-in-mio-nome-1200x658.jpgdelle promesse di Trump sulla sicurezza. Rispetto agli USA il vicino Canada, dove ci sono forti restrizioni sulle armi, il tasso di omicidi è molto basso. Gli USA hanno un tasso di omicidi di 4,8 ogni 100 mila abitanti, il Canada 1,6 . L'Italia, con buona pace di Salvini e degli altri imbecilli il tasso di omicidi è 0,9, collocandoci molti in basso nella classifica dei paesi a rischio (guarda tabella). Quindi nonostante l'odio e la paura seminati da Salvini, che hanno falsato la percezione degli italioti, aumentare le armi in circolo significa aumentare la violenza, i morti e l'insicurezza. (admin)





Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.4239 )


Render time:0.1082sec0.0340di queries.queries DB17. Memoria in uso:1,647kb