News: DECRETO SICUREZZA. SALVINI CI E' O CI FA??
(Categoria: POLITICA)
Inviato da altrestorie
domenica 02 dicembre 2018 - 10:04:35



salvini non-in-mio-nome-1200x658.jpgIl decreto sicurezza di Salvini porterà all'espulsione dai centri di circa 40 mila migranti, non aventi diritto.  Diciamo che sia pure giusto fermare ad o ogni modo i flussi, scoraggiare chi vuole venire , liberarsi dei troppi irregolari e clandestini. Io non sono d'accordo, ma il risultato forse potrebbe giustificare i mezzi rozzi e fascisti La domanda è che fine faranno questi 40 mila? Probabilmente vista la propaganda salvianiana, vista la grande ignoranza e la poca attenzione dell'italiano medio, soprattutto quello di destra, la maggioranza di questi è convinta che andranno fuori dall'Italia. Convinzione sballata. 



Dopo i proclami pre-elettorali di Salvini che prometteva di cacciare i 500 mila irregolari , lo stesso Salvini ha dovuto prendere atto che i rimpatri non sono possibili, certo non nei numeri sparati. Perchè costano troppo.
Le cifre sono ballerine, ma parliamo di miliardi o comunque centinaia di milioni (vedi qui , qui e qui). Soprattutto sono impossibili perchè non ci sono accordi coi paesi di provenienza, se non con pochissimi. Quindi non si sa dove mandarli. Anche per questo ci sono centinaia di migliaia di clandestini sul nostro territorio e in tutta Europa.
Quindi espellere dai centri, senza altra soluzione, i non aventi diritto significa ingrossare le file della clandestinità. Alla faccia della sicurezza. La gente probabilmente non ha le idee chiare. Per propria ignoranza e perchè malamente informata.
Salvini lo sa o è imbecille? Dato che io penso sia un grandissimo paraculo lo sa e ci marcia. Ingrossare la fila dei clandestini significa aumentare i problemi di convivenza, che sono reali, esistono, generano paura e razzismo. Salvini su questi sentimenti ci marcia.
Più paura, più razzismo, più voti a destra.
Faccio dietrologia? E' possibile.
In tal caso però Salvini sarebbe un imbecille. Cosa che non mi convince vista la sagacia con cui si muove ed i risultati che sta ottenendo nella manipolazione dei fatti e del consenso.Perchè logica vorrebbe che visti i costi dei rimpatri, visti l'impossibilità di attuarli, converrebbe regolarizzarli per controllarli. Magari mandandoli a ripopolare piccoli comuni morenti, modello Riace che funzionava prima della ritorsione salviniana contro il sindaco.
Sicuramente meglio questo che non avere centinaia di migliaia di clandestini sconosciuti, incontrollabili, facile manovalanza per le mafie, costretti a delinquere per sopravvivere.
Purtroppo buon senso, ragione, cultura civiltà sono tutte parole andate al macero.







Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.4248 )


Render time:0.0658sec0.0081di queries.queries DB17. Memoria in uso:1,650kb