News: RIPOPOLIAMO I BORGHI ABBANDONATI COI MIGRANTI, E NON SOLO
(Categoria: ITALIA)
Inviato da altrestorie
martedì 11 dicembre 2018 - 11:29:17


 
Braia l'ennesimo borgo abbandonato. C'era rimasta una vecchietta da solo. Ora che è morta il paese è vuoto. Ci tornano a volte gli emigrati d'estate. Quasi tutti dall' America. Questo è uno dei tantissimi borghi e paesi abbandonati. Da una fonte scopro che sono circa 6000, mi sembrano un po' tanti. Di certo sono moltissimi. C'è persino un sito dedicato .
Non si potrebbe ripopolare partE di questi paesi coi migranti?? Non solo, si potrebbero incentivare chiunque volesse sperimentare un tipo di vita fuori dai canoni tradizionali. Magari assegnando le terre da coltivare intorno ai borghi a chi volesse coltivarle, migranti o italiani che siano. Io se fosse possibile ci andrei. Si potrebbero ripopolare con i tanti anziani soli, assistiti dai migranti che potrebbero dare loro una nuova scintilla vitale.
Sono idee, da valutare, ma fattibili. Avrebbero da guadagnarci tutti. L'idea di fare ghetti di migranti, concentrandoli in lager, crea tensioni sociali, violenza, degrado. Distribuiti nei tanti piccoli paesi, mettendo su tanti piccoli esprimenti di convivenze diverse, le tensioni sociali, su cui Salvini sta costruendo la sua svolta fascista, diminuirebbero se non sparirebbero. Questo metterebbe in moto anche cicli economici virtuosi. Ci guadagnerebbero anche gli antichi proprietari degli immobili che vedrebbero delle pietre inutili trasformarsi in un capitale di valore.Ovviamente ci vuole buonsenso, cultura, capacità di immaginazione, conoscenze (o studio dei problemi reali) sguardo al futuro, capacità di ideare soluzioni ai problemi...tutte cose che in questo paese non albergano da parecchio.



Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.4253 )


Render time:0.0478sec0.0080di queries.queries DB17. Memoria in uso:1,647kb