News: SALVINI SI FA BELLO COL CULO DEGLI ALTRI
(Categoria: POLITICA)
Inviato da altrestorie
venerdì 04 gennaio 2019 - 00:03:52


 
salvini vergognati.jpgI sindaci si ribellano al  decreto sicurezza di  Salvini. Orlando, Sala, Pizzarotti, De Magistris....esperienze e culture diverse, partiti diversi ed anche aree diverse. Vero il decreto è legge , approvata e firmata, ma viola la sostanza della Costituzione. PERCHeE? NON RICONOSCE PARI DIRITTI A TUTTI(SENZA QUESTIONI DI SESSO, RAZZA, RELIGIONE ECCETERA..). Lo stesso Mattarella firmò con messaggio  che invitava a rispettare i diritti costituzionalmente garantiti. 
Credo fermamente che il decreto sia stato scritto con la penna dell'intolleranza, più che con la volontà di affrontare un problema complesso. Si sa,  i problemi complessi non sono per Salvini nè per questo governo. 



 
Un po' di ideologia fascistoide che in questo momento storico fa presa e porta voti, soprattutto se c'è chi come Salvini soffia sull'intolleranza e la paura. C' è però un risvolto pratico che va sottolineato. La chiusura dei centri di accoglienza scarica poi sui territori, quindi sui sindaci la gestione del problema. Eh si perchè chiudi il centro e ti ritrovi centinaia di clandestini in più in città che non sai dove mettere, perchè non hai fondi (il governo te li ha tagliati), perchè la gente si incazza dovunque li metti . Perchè le esperienze fruttifere e pacifiche come quelle di Riace sono state fatte saltare in un modo o in un altro. Perchè non si mai fatta una politica per evitare concentrazioni, ghetti, cercando di distribuire meglio sul territorio i richiedenti asilo in modo da non creare allarmi idioti. Perchè la gente non ragiona più e sfoga la sua rabbia con l'odio , in una guerra tra poveri creata ad arte. Perchè poi i clandestini non li puoi espellere e la gente non si incazza con Salvini che dice più espulsioni, ma col sindaco che non risolve il problema. Insomma dalle mie parti si dice che Salvini si fa bello col culo degli altri. Ed i sindaci che hanno capito che la politica di Salvini sarà pagata appunto dagli amministratori locali, bersaglio diretto dell'incazzatura popolar-razzista Il PD al solito ha il dubbio da che parte stare. ma un partito di centrosinistra moderato da che parte deve stare se non da quella della difesa dei diritti di TUTTI gli esseri umani? Può mai difendere una legge spiccatamente razzista perchè è una legge dello stato? Erano leggi dello Stato anche quelle di Mussolini ed Hitler. Il rispetto che le fu date portò alle tragedie della seconda guerra mondiale. Ed il PD ha il dubbio? ma va a cagare. Poi scopriamo che è il PD dell'immortale Renzi, uello che ha devastato il campo del centrosinistra, che ha favlorito la nascita di questo governo con le sue immani cazzate. Perchè pare che il PD che non fa capo a Renzi , tipo Zingaretti di dubbi ne abbia pochi, Quindi il va a cagare è per Renzi, che sembra proprio non voler prendere atto che il suo tempo è passato. Che lui è troppo simile a Di Maio e Salvini per essere ancora credibile dall'elettorato tradizionale di centrosinistra. Che si allontanerà sempre più se Renzi dovesse proseguire a dettare l'agenda del centrosinistra.






Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.4269 )


Render time:0.0857sec0.0061di queries.queries DB17. Memoria in uso:1,651kb