News: CAPITALISMO E INQUINAMENTO
(Categoria: POLPETTE)
Inviato da altrestorie
sabato 28 settembre 2019 - 19:20:31


I cortei per il clima di ieri segnalano che ormai c'è consapevolezza diffusa dei rischi ambientali che noi umani stiamo procurando avvelenando il pianeta. Resistono solo gli idioti in malafede come Trump e Bolsonaro, Salvini e Putin che pensano che magari loro loro non respirano la nostra aria inquinata. Quindi grande cosa che sia nato questo movimento grazie a Greta. Ma credo che se la protesta non arriva al fondo, cioè alla critica feroce al turbocapitalismo che sta mandando tutto a puttane  sarà una protesta vana. E' questo capitalismo mafioso che ha convinto la gente che l'unica cosa che conta sono i soldi, il profitto, in qualunque modo. Il resto sembra non contare.Mi chiedo anche se i giovani scesi in piazza siano consapevoli che la loro corsa all'ultimo gadget elettronico, all'ultima griffe, all'ultimo giochino inutile sia parte del problema. Si possono sperimentare tutte le soluzioni di economia sostenibile che si vuole, ma se non c'è una riduzione dei consumi ed un 'uscita dalla logica del profitto come unica guida non ne usciamo, non ci salveremo. Troppo pessimista? Credo solo di essere realista.



Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.4340 )


Render time:0.0629sec0.0281di queries.queries DB17. Memoria in uso:1,645kb