News: LA CANAPA DI BENITO
(Categoria: ITALIA)
Inviato da altrestorie
lunedì 19 dicembre 2022 - 12:53:39


Benito Mussolini nel 1925, a proposito della Canapa, disse : 


“La canapa è stata posta all’ordine del giorno della nazione, perché per eccellenza autarchica è destinata ad emanciparci quanto più possibile dal gravoso tributo che abbiamo ancora verso l’estero nel settore delle fibre tessili. Non è solo il lato economico agrario, c’è anche il lato sociale la cui incidenza non potrebbe essere posta meglio in luce che dalla seguente cifra: 30.000 operai ai quali da lavoro l’industria canapiera italiana”. DolceVita


L'Italia prima del proibizionismo era uno dei principali produttori di canapa per usi industriali. I contadini ne conoscevano già le proprietà e la usavano per farne decotti.
La destra italiana è indietro di un centinaio di anni, visto che perfino negli USA, la patria del proibizionismo, stanno via via legalizzandola in tutti gli stati. Qualcuno li avvisi e gli faccia capire che il proibizionismo è solo un regalo al narcotraffico. O è quello che vogliono??   


mussolini_hitler.jpg



Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.4507 )


Render time:5.0726sec0.0115di queries.queries DB17. Memoria in uso:1,951kb