News: ULTRA' COMPLICI DELLA DESTRA
(Categoria: ITALIA)
Inviato da altrestorie
martedì 10 gennaio 2023 - 12:41:56


Chiunque ha occhi per vedere prende atto che gli ultras salutano romanamente, esibiscono svastiche, lanciano cori razzisti. E che spesso sono in piazza quando si tratta di scatenare casini. Sono il braccio armato della destra che oggi è al governo. Mica è un caso che Salvini va a braccetto con un boss dello stadio, pure pregiudicato! Questa complicità è stata segnalata da un blog  (il napolista) che richiama un articolo di Repubblica. Come al solito si tratta della scoperta dell'acqua calda. Sono cose dette da molti in passato ed anche da me nel mio molto piccolo.
Chi vuole vedere ed ha una minima capacità di ragionare fa facilmente 2+2. Quindi questo è uno dei tanti problemi italiani che non si vuole risolvere, perchè a qualcuno conviene che sia così. Del resto la strategia della tensione è da sempre appannaggio della destra. Oggi non si arriva più alle bombe (non ancora!!??) perchè il gioco è cambiato, anche se è sempre lo stesso.  



Chiunque ha occhi per vedere prende atto che gli ultras salutano romanamente, esibiscono svastiche, lanciano cori razzisti. E che spesso sono in piazza quando si tratta di scatenare casini. Sono il braccio armato della destra che oggi è al governo. Mica è un caso che Salvini va a braccetto con un boss dello stadio, pure pregiudicato! Questa complicità è stata segnalata da un blog  (il napolista) che richiama un articolo di Repubblica. Come al solito si tratta della scoperta dell'acqua calda. Sono cose dette da molti in passato ed anche da me nel mio molto piccolo.
Chi vuole vedere ed ha una minima capacità di ragionare fa facilmente 2+2. Quindi questo è uno dei tanti problemi italiani che non si vuole risolvere, perchè a qualcuno conviene che sia così. Del resto la strategia della tensione è da sempre appannaggio della destra. Oggi non si arriva più alle bombe (non ancora!!??) perchè il gioco è cambiato, anche se è sempre lo stesso. Oggi c'è la Tv, i social con le fake a convincere il poppolo che ci sono problemi di ordine pubblico e così si fa un decreto ad hoc per proibire i rave, noti appuntamenti delle zecche comuniste! Che il problema non è l'incapacità e la disonestà della classe dirigente, ma il reddito di cittadinanza. Che la Juve è una società onesta e prioba e non un 'azienda che ha truffato gli azionisti in borsa e la competizione sportiva. Così è se vi pare.    (ADMIN)  

DA IL NAPOLISTA

Non è calcio, il fenomeno ultras oggi non riguarda il calcio. È quel che scrivono i rapporti dell’Intelligence italiana oggi ripresi da Repubblica. Gli ultrà – o più correttamente: alcune frange del tifo organizzato – stanno lavorando da amplificatore di altro. Tanto da convincere le nostre forze di polizia e la nostra intelligence che in gioco non c’è la violenza di una piazza ma un pezzo di sicurezza nazionale. «Le tematiche proprie dei movimenti politici radicali — si legge nell’informativa — trovano una loro collocazione all’interno degli stadi.  «Non a caso è frequente la presenza di ultrà ad alcune delle più importanti iniziative di piazza. I militanti ultrà contigui all’estremismo politico sono infatti soliti infiltrarsi in manifestazioni suscettibili di degenerare in gravi ripercussioni dell’ordine

e della sicurezza pubblica. In tali contesti – continua la nostra Prevenzione – si saldano le istanze contestative del mondo ultrà e delle ideologie radicali in una comune “crociata” contro i simboli e le scelte delle istituzioni». Convergenze – si legge ancora – che contestano alle diverse anime dell’antagonismo di sfruttare le potenzialità conflittuali delle componenti più radicali del tifo nella prospettava di un rilancio della “lotta antisistema”. Tutto questo si muove in un’area politica molto precisa: quella dell’estrema destra. La stessa all’interno della quale si muoveva l’ultrà arrestato negli scontri di domenica.




 
 



Questa news proviene da altrestorie
( http://www.altrestorie.org/news.php?extend.4510 )


Render time:5.0619sec0.0096di queries.queries DB17. Memoria in uso:1,967kb